#underskin

Sotto 7 livelli di profondità

Si celano chimere che anelano

A diventar realtà

Ma si sa

La vita come va

Il lavoro e le priorità,

I non so come si fa, non c’é più nulla qua, o non si ha l’età:

Paura e falsità più che verità.

 

Ma se sei fragile

Ci cadi

Se sei stabile l’inevitabile

é vivere da schiavi in mezzo a propri agi.

 

Io non so che penso

Non so che sento

Ma più mi accontento e più non ne trovo il senso

 

E se a volte tutto sembra in fumo come incenso

Il sogno non si è spento

Resta radicato nel profondo come per Inception

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *